ISI Aderisce all’appello per il riconoscimento del diritto umano alla pace (Tavola della Pace)

1914-2014 dalla Grande Guerra alla Grande Pace

dallo ius ad bellum allo ius ad pacem

 Cento anni fa scoppiava la prima guerra mondiale, lasciando sul campo più di 10 milioni di morti e 20 milioni di feriti, mutilati, invalidi. Le centinaia di guerre che sono venute dopo hanno causato più di duecento milioni di morti, senza contare i cosiddetti “danni collaterali” (milioni e milioni di donne, uomini e bambini uccisi o dilaniati dalla fame e dalle malattie conseguenza delle stesse guerre) e l’immensa quantità di beni e risorse che sono stati distrutti e sottratti allo sviluppo dell’intera umanità. Continue reading ISI Aderisce all’appello per il riconoscimento del diritto umano alla pace (Tavola della Pace)