Ciascuno ha un compito gratuito in questa nostra grande umanità; e chiunque si assume questo compito difficilmente trova finanziatori disinteressati: noi li cerchiamo; la nostra Associazione, infatti, vive soltanto dell’aiuto generoso di chi, benefattore o amico, diventa uno di noi. Anche tu puoi esserlo. Tutto ciò che abbiamo realizzato finora (che in queste pagine, in parte, documentiamo) è stato grazie a giovani liberi ed entusiasti e a quei fedeli amici che, da occasionali estimatori, sono diventati parte di noi. Ciascuno è importante per costruire quella solidarietà che crea compagnia quotidiana tra gli uomini. Chiunque può aiutare con il proprio lavoro, con il proprio tempo, con il proprio denaro.

Sostegno a distanza Specificare nella causale “sostegno a distanza anno___” Nel caso di versamenti mensili si può utilizzare il bonifico bancario che consente ad ISI di ricevere a scadenza fissa direttamente sul proprio conto corrente bancario. Banco S. Geminiano e S. Prospero – Gruppo Banco Popolare IT 15 X 05034 12807 000000000200 oppure Banco Posta IT 88 Z 07601 12800 000015787427


5 x mille Per destinare a ISI I Sant’Innocenti il 5 per mille dell’IRPEF dovrà indicare il CODICE FISCALE 91044370350 e apporre la Sua firmanell’apposito spazio dedicato al sostegno per il volontariato presente nel frontespizio dei modelli CUD, 730-1 bis e UNICO PERSONE FISICHE.


PROGETTO DI COSTRUZIONE “AULA DE APOYO ESCOLAR Y HUMANO LAS ABEJITAS Specificare nella causale “Costruzione las Abejitas” Conto Banco Posta IT 88 Z 07601 12800 000015787427


Accordo di Borsa di Studio Specificare nella causale “contributo per Borsa di studio” seguito dal tipo di contributo prescelto. Monte dei Pashi di Siena IT 58 A 01030  12810  000011000095


Eventi straordinari e sostegno di iniziative particolari presso gli uffici postali è possibile effettuare il versamento utilizzando i bollettini postali o, per i titolari di conto bancoposta, le forme del sistema bancario. Banco Posta IT 88 Z 07601 12800 000015787427



 

BENEFICI FISCALI

L’Associazione “I Sant’Innocenti- ISI” è una ONLUS (Organizzazione non lucrativa di Utilità Sociale) ex Dlgs 460/97.

Per effetto del DL 35/2005 e del DPR 917/86, le persone fisiche e gli Enti soggetti IRES possono dedurre le liberalità in denaro erogate in favore delle ONLUS.

Sono soggetti alle agevolazioni fiscali i versamenti effettuati per il sostegno di un progetto, di un’iniziativa, di un intervento promosso da ISI in attuazione delle proprie finalità culturali, educative, di assistenza sociale o sanitaria o di beneficienza.

PERSONE FISICHE
In alternativa una delle seguenti agevolazioni:

  1. Deducibilità nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque fino a €. 70.000 annui. DPR 917/86-TUIR art. 15, c1, lett. I-bis
  2. Detrazione dall’IRPEF del 24% della donazione da calcolare su un importo massimo di €. 2.065,83. Art. 15, comma 1 lettera i-bis del DPR 917/86

IMPRESE
In alternativa una delle seguenti agevolazioni:

  1. Deducibilità nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque fino a €. 70.000. Art. 14 DL 35/05
  2. Deducibilità dell’importo donato nella misura massima di €. 2.065,83 o del 2% del reddito d’impresa dichiarato. DPR 917/86-TUIR art. 100, comma 2, lett h)

Si calcolano i versamenti con il principio di cassa, perciò le donazioni effettuate nel corso di un determinato anno sono utilizzabili nella dichiarazione che viene presentata l’anno successivo. I versamenti non vanno allegati alla dichiarazione ma vanno conservati a cura del contribuente fino al 31 dicembre del quarto anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione per essere esibiti su richiesta dell’Amministrazione finanziaria.
Per poter godere dei benefici, i versamenti vanno effettuati tramite servizio bancario, postale o mediante carte di credito e carte prepagate.

ALTRI BENEFICI FISCALI
COSTI DEL PERSONALE PER PRESTAZIONI EROGATE IN FAVORE DELLE ONLUS
Sono deducibili dal reddito delle imprese le spese relative all’impiego di lavoratori dipendenti, assunti con contratto a tempo indeterminato, le cui prestazioni sono rese a beneficio di ISI, nel limite del 5 per 1000 del costo globale di lavoro dipendente indicato nella dichiarazione dei redditi.